Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy

Accetto

Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti 2014

 

 

Dal 22 al 30 novembre 2014 si svolge in Italia la Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti che quest’anno è dedicata allo spreco alimentare. In questa settimana diverse realtà della Provincia di Rovigo quali Consorzio smaltimento rifiuti di Rovigo, Consorzio di Sviluppo di Rovigo, gli Istituti Professionali di Stato “G. Cipriani” di Adria e “M. e T. Bellini” di Trecenta, le filiali di Bancadria e l’associazione Bambini in Fattoria di Confagricoltura Rovigo, hanno risposto presente al richiamo della sostenibilità ambientale, ed hanno danno vita a svariate azioni, per alimentare il dibattito sullo spreco alimentare. I partecipanti alla Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti quest’anno si sono sbizzarriti in mote iniziative. Tra queste: la creazione e la distribuzione nelle scuola del calendario 2015 con il quale il Consorzio smaltimento RSU di Rovigo ha illustrato come sono cambiate le abitudini alimentari degli Italiani a tavola nel corso degli anni, mettendo in evidenza che l’abbondanza di cibo ha indotto il fenomeno dello spreco alimentare ed ha provocato l’aumento della produzione dei rifiuti; i laboratori di cucina durante i quali gli insegnanti degli Istituti G. Cipriani” di Adria e “M. e T. Bellini” di Trecenta, hanno insegnato ai provetti cuochi, che con idee creative si può utilizzare in cucina avanzi di cibo o parti di frutta e verdura che solitamente vengono scartate; l’invito di portarsi a casa il cibo servito e rimasto nel piatto che i ristoratori hanno rivolto ai clienti degli agriturismi con ristorazione dell’Associazione Bambini in Fattoria di Confagricoltura Rovigo; la pubblicazione, nel sito istituzionale del Consorzio di sviluppo di Rovigo, di un’immagine che invita i cittadini a scegliere la qualità degli alimenti, preferendo i prodotti freschi e locali e soprattutto quelli di stagione poiché saporiti, nutrienti e con poche componenti di scarto. Non di meno è l’iniziativa realizzata nelle filiali di Bancadria dove i clienti che svolgono transizioni al bancomat ricevono un messaggio d’invito a riflettere sul tema dello spreco alimentare.

 

In Provincia di Rovigo diversi Enti ed Istituzioni si sono quindi uniti in un unico coro per lanciare il messaggio centrale della Settimana Europea di Riduzione:

i consumatori e le famiglie possono incidere direttamente sulla riduzione dei rifiuti facendo la spesa in modo più responsabile, dando il giusto valore al cibo, riutilizzando gli avanzi quando possibile ed effettuando la raccolta differenziata”.

 

Tag: a

Scrivi un commento

Nome


Sito web


Commento


Stringa di controllo



Cambia stringa di controllo

a